domenica 8 luglio 2012

ANTO', FA CALDO.....

....e cosa c'è di meglio, in assenza di Anto' e del suo Estathe di una bella fetta di anguria ?!?! :-)

Non è un frutto che mangio volentieri perchè, tolte le proprietà dissetanti, non riesco ad identificarne un sapore che mi faccia dire "non vedo l'ora arrivi la stagione delle angurie!"....Ma rappresentarlo come tema della stagione estiva per la rivista a me più cara, MILLEIDEE HOME DECOR, non mi è dispiaciuto affatto.

I motivi?

Innanzitutto, i colori : verde, rosso e bianco (frutto ITALIANO per eccellenza)

Poi, i materiali : rafia sintetica e nient'altro! E' stato il primo esperimento e me ne sono innamorata..
Un po' costosa ma raffinatissima, adatta al 1000x1000 a creazioni estive, facile da usare con il plastic canvas (riconosco che mi ha risparmiato alcuni passaggi che sono costretta a fare con il normale filato acrilico).

Dulcis in fundo, la forma : con il plastic canvas avrei potuto sperimentare tovagliette, portatovaglioli, posacenere e chissà cos'altro...Ma nella testa, quando mi è stato detto del tema da raprresentare, mi è balenata d'immediato questa idea, e non l'ho più cambiata...

A voi ogni commento sulla decisione finale, guardando pag.60 del nuovo numero GIU-AGO 2012  di MILLEIDEE HOME DECOR (già in edicola)....


6 commenti:

  1. Lasciatelo dire: è il cocomero più bello che abbia mai visto in un giardino! :D

    RispondiElimina
  2. Continuo ancora ad ammirarlo... Ma quanto sta bene in una casa al mare??? baciotti ♥

    RispondiElimina
  3. Certo che il cervelluzzo e le manuzze sono in continuo movimento...unica e sola nel plastic canvas!E chi ti ferma più?

    RispondiElimina
  4. Certo che cervelluzzo e manine non stanno mai ferme!Unica e sola nel plastic canvas,e chi ti ferma più?????

    RispondiElimina
  5. WOW che meraviglia! Complimenti Monica è uno spettacolo!
    Un saluto affettuoso Giovanna

    RispondiElimina